OfferteOfferte
Inviare richiesta
Newsletter abbonare

Qui trovate la nostra informativa sulla privacy e le condizioni di revoca.

Vacanza d‘estate, sole ed escursioni a Fiè allo Sciliar

Vacanza d‘estate, sole ed escursioni a Fiè allo Sciliar
L’estate porta con sé l’intera serie di attività tipiche di una vacanza in Alto Adige. Tutte le alte vie e le cime delle montagne sono libere dalla neve e vi invitano a fare dei giri in lungo e in largo. Le ferrovie di montagna sono attive e permettono di fare lunghi tour che offrono scorci meravigliosi, senza lo stress di dover salire e scendere. L’acqua del vicino Lago di Fiè e degli altri laghi dell’Alto Adige è calda e vi invita a nuotare, fare surf o uscire in barca. Se praticate parapendio o volo in deltaplano, potete sfruttare numerose cime come punti di partenza. E se non volete volare da soli, potete affidarvi a dei piloti esperti e tuffarvi nel vuoto in tandem.

 

Un‘escursione da Fiè al Massiccio dello Sciliar

Un‘escursione da Fiè al Massiccio dello Sciliar
Direttamente da Fiè, facendo un percorso variegato attraverso la Gola dello Sciliar, e poi attraverso il Sentiero dei Tronchi, potete camminare fino all’altipiano dello Sciliar. Presso il Rifugio Bolzano potete concedervi una merenda altoatesina, per poi affrontare l’ultima salita verso il monte Pez. Dopo solo venti minuti di cammino, avrete raggiunto il punto più alto dello Sciliar e sarete ricompensati con una grandiosa vista sulle Dolomiti. Per la discesa, potete percorrere anche una via più corta fino a Siusi e da lì prendere l’autobus fino a Fiè. Tuttavia, non passerete vicino al Lago di Fiè, dove potrete immediatamente rinfrescarvi con un tuffo in acqua.